La “granatina” con la Saba

La SabaUna incursione nelle campagne reggiane, magari introdotti da un conoscitore del posto, potrà sicuramente condurvi a casa di qualche agricoltore o ex agricoltore e certamente, come è capitato a me, ne apprezzerete l’ospitale cordialità e resterete senz’altro stupiti dai racconti e dal patrimonio culturale che la vita contadina ha tramandato fino ai giorni nostri.

E’ stato priopio in una di queste occasioni che ho potuto assaggiare la SABA che un ex agricoltore aveva prodotto con l’antica ricetta di famiglia . Dal suo narrare ho capito che la SABA era veramente qualcosa di speciale un nettare prezioso una “pozione” capace di guarire i malanni stagionali e di accendere il sorriso sulla bocca dei bambini che durante l’inverno amavano mescolarla con la neve per fare “la granatina” o d’estate alluggandola con l’acqua come ottima bevanda dissetante.Questo sciroppo d’uva che si ottiene dal mosto appena pronto, di uva bianca o rossa viene immerso in un paiolo di rame insieme a mezza dozzina di noci con il guscio che, rivoltandosi nel lento bollire, aiutano il mosto a non attaccarsi al fondo del recipiente. La saba è pronta quando si sarà ridotta ad un terzo della sua quantità iniziale ed è propio questo che rendeva e rende estremamente prezioso questo nettare che grazie al tenore zuccherino si conserva benissimo.

 

 

 

Annunci

Informazioni su scandianolanostraterra

Di Alberto Pedroni, progetto nato per conoscere e fare conoscere il territorio di Scandiano nella provincia di Reggio Emilia.
Questa voce è stata pubblicata in Comune di Scandiano, Gastronomia, La nostra terra, Ricette, Scandiano, Scandiano antica, Scandiano la nostra terra, Terre di Scandiano, Territorio Scandianese, Visitare Scandiano e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...