Cesare Magati

Scandiano annovera tra i suoi cittadini illustri Cesare Magati, medico e chirurgo, considerato uno dei più grandi riformatori della chirurgia: a lui infatti è dedicato il centro ospedaliero scandianese.

Cesare Magati nasce a Scandiano il 14 luglio 1577, e dato che forse non tutti gli scandianesi hanno idea di dove sia il suo luogo natio, abbiamo fatto una bellissima passeggiata tra le foschie autunnali sino ad arrivare a Pratissolo ove tutt’oggi viene ricordato con una iscrizione.

Partiamo dall’imbocco della Passerella dove il cartello ci segnala che stiamo per uscire da Scandiano per entrare a Pratissolo.

Un’occhiata al torrente Tresinaro e prendiamo la strada che ci porta verso il quartiere nuovo di Pratissolo

Prima di arrivare in fondo alla strada su via delle scuole, giriamo a destra per imboccare lo stradellino di recente realizzazione che costeggia tutto il nuovo quartiere e che corre parallelo al Tresinaro.

Giriamo a sinistra alla fine dello stradellino e poi, dopo nemmeno 100 metri, subito a destra dove imbocchiamo una strada costeggiata da alte e maestose querce, che donano a questo breve tratto di strada un’atmosfera decisamente pittoresca e dal sapore d’altri tempi.

 

 

 

 

 

A nemmeno metà di questa strada arriviamo infine ai luogi e alle case dove nacque Cesare Magati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Informazioni su scandianolanostraterra

Di Alberto Pedroni, progetto nato per conoscere e fare conoscere il territorio di Scandiano nella provincia di Reggio Emilia.
Questa voce è stata pubblicata in Arte, Comune di Scandiano, Itinerari sul territorio di Scandiano, La nostra terra, Scandianesi, Scandiano, Scandiano antica, Storia, Terre di Scandiano, Territorio Scandianese e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Cesare Magati

  1. Giorgio Graziati ha detto:

    il busto di Cesare Scandiano si trova presso il Museo storico nazionale dell’arte sanitaria a Roma sito in Lungotevere Sassia, 3.

  2. Daniele ha detto:

    Scusi volevo chiedere se è possibile avere a disposizione queste foto per un lavoro universitario su Cesare Magati, e magari anche quella del suo busto. Grazie

  3. Ciao Daniele,

    hai il nostro permesso di poter utilizzare le foto qua pubblicate, senza alcuna restrizione: l’unica cosa che ci farebbe piacere è se nel tuo lavoro venisse citato che le foto sono state tratte dal blog “Scandiano la nostra terra” di Alberto Pedroni e Davide Massarini.

    Saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...