“La Grande Quercia!”

Sempre in comune di Scandiano, nel versante del monte Evangelo che guarda verso Rondinara, c’ è un albero maestoso che gli scandianesi chiamano “La grande quercia”. La nostra passeggiata a questo magnifico albero parte dai lagoni di Pianderna in un pomeriggio di inizio ottobre, non fa ancora freddo e grazie alle recenti piogge qualche fungo spunta tra l’erba nei prati.

Lasciamo i prati per imboccare una stradina sterrata in salita che si snoda attraverso un boschetto, non particolarmente ripida e decisamente agevole.Continuiamo a seguire questa stradina tenendoci sulla destra all’unico bivio che incontriamo finchè raggiungiamo la parte più alta della nostra camminata. Intravediamo già i ruderi di un piccolo borghetto di un paio di case diroccate, edificate nell’immediata prossimità dell’enorme albero. Raggiunti i ruderi, finalmente ci appare in tutta la sua maestosità la Grande Quercia!  Siamo in via Del Monte, l’altimetro ci segnala un altezza sul livello del mare di 345 metri.    Si tratta di una quercia secolare, una delle più grandi presenti a livello regionale e sotto la tutela della regione Emilia-Romagna. I colori dell’autunno appena iniziato si mostrano nelle loro sfumature nei vigneti che troviamo su entrambi i fianchi delle vallate.

In lontananza, la vedetta ci indica la direzione da seguire per arrivare al Monte delle 3 croci. Prima di tornare indietro verso i lagoni, un ultimo sguardo al sentiero che poco dopo diventa strada asfaltata e decisamente in discesa porta a Rondinara.

Annunci

Informazioni su scandianolanostraterra

Di Alberto Pedroni, progetto nato per conoscere e fare conoscere il territorio di Scandiano nella provincia di Reggio Emilia.
Questa voce è stata pubblicata in Comune di Scandiano, Itinerari sul territorio di Scandiano, La nostra terra, Scandianesi, Scandiano, Scandiano la nostra terra, Terre di Scandiano, Territorio Scandianese e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a “La Grande Quercia!”

  1. Sara Vaccaro ha detto:

    Ma la grande quercia e’ quella della foto del profilo? E poi, se ho capito, per arrivarci parto da Ca’ de caroli costeggiando il tresinaro? E’ quella la via?

    • Ciao Sara, ho notato solo adesso che sono “scomparse” le foto che avevamo messo relative alla grande quercia, ma provvederemo immediatamente a rimetterle.

      Il posto è raggiungibile da diverse direzioni:

      1) Il percorso che abbiamo seguito parte da Cà de Caroli lungo la strada asfaltata che costeggia il Tresinaro per poi svoltare a sinistra in salita in direzione dell’ex-agriturismo. Questa passeggiata l’abbiamo documentata nell’articolo “Dal convento dei Frati Cappuccini verso i Lagoni di Pianderna”. Quest’ultimo articolo sulla Grande Quercia parte proprio dai lagoni

      2) Sempre partendo da Cà de Caroli si può costeggiare tutto il Tresinaro fino ad arrivare a Rondinara, e poi raggiungere la Grande Quercia salendo dalla strada che porta in direzione Telarolo. Anche questo è un giro molto bello e sarà oggetto di un prossimo articolo: l’unico inconveniente è che si tratta di una stradina tutta di terra che raramente viene pulita, per cui è facile che trovi del fango o rami e sterpaglie di vegetazione selvaggia che rendono un pò più disagevole il percorso.

      3) Si può partire dal piazzale delle 3 Croci: in questo caso si prende la strada bianca che porta ai ripetitori (via Bottegaro) e arrivati al ristorante prendi a destra costeggiando i ripetitori. Tieni sempre questa strada, arriverai ad un certo punto a passare a fianco alla vedetta documentata nella foto dell’articolo e poco dopo sei alla Grande Quercia. Anche di questo giro è in programma un articolo con foto e descrizione.

      Invito te, e chiunque altro possa essere interessato a collaborare, ad inviare foto, idee, suggerimenti o articoli su passeggiate, curiosità, storie, ricette insomma qualsiasi cosa abbia a che fare col nostro territorio. Il senso di questo blog è di far conoscere e valorizzare quello che abbiamo, senza confronti (bello, brutto, migliore, peggiore ecc.) e nel puro spirito della condivisione aperta a tutti gli interessati.

      Ci puoi contattare tramite Worpress, oppure via email all’indirizzo terrediscandiano@gmail.com

      Un saluto

      Alberto e Davide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...